Ceci trionfa a Bordeaux con il Lambrusco


Italia batte Francia e lo fa con il Lambrusco.
Il vino delle Cantine Ceci di Parma trionfa nella cattedrale mondiale del vino e si aggiudica la Medaglia d’Oro al concorso enologico internazionale più ambìto. Otellon’Ice rosso infatti è stato l’unico Lambrusco a salire sul gradino più alto del podio al Challenge International du Vin di Bordeaux, portando in alto l’orgoglio parmense e della “food-valley” emiliana, nella terra francese che per tradizione è considerata la patria dell’eccellenza enologica mondiale.
Si arricchisce così il medagliere delle Cantine Ceci con altri prestigiosi premi nazionali ed internazionali dopo che i vini di Torrile hanno trionfato anche al concorso “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” dove sul podio sono saliti ex aequo To You, Terre Verdiane 1813 amabile, Otello etichetta oro, Otello NerodiLambrusco 1813 e Terre Verdiane 1813.
Avanti tutta quindi per il Lambrusco parmense che grazie all’impegno di produttori come la famiglia Ceci/Maghenzani sta avendo un momento di vero splendore nel panorama vinicolo mondiale.